Ilicetum

Molto significativa è la scritta che accompagna lo stemma di LeccetoIlicetum Vetus Sanctitatis Illicium / Lecceto antico, attrattiva di santità.

stemma lecceto

La simbologia dello stemma: tre colli, i rami con le foglie di leccioe la croce con la “S” iniziale della parola Salvatore (la Chiesa di Lecceto è infatti dedicata al Santissimo Salvatore) ben presto è rapportata al Cristo Risorto, le cui raffigurazioni si trovano numerose nei vari luoghi dell’Eremo.

L’attrattiva di santità a cui si riferisce il termine illicium è infatti Gesù stesso che, nella sua vita di risorto, attira alla Sua sequela e alla Sua vita di grazia.

L’Eremo ha ovviamente un suo fascino e la collocazione fa di esso un luogo emblematico per esprimere la lotta e la fatica del tenersi afferrati alla fiducia in Dio sotto le insidie della tentazione e della paura che turbano la pace del luogo e la quiete del silenzio.