La storia

L’Eremo di Lecceto: Le origini dell’Ordine Agostiniano;

Convergenza e continuità tra il ramo maschile e femminile dell’Ordine.

Il miracolo di una storia.

La vita di preghiera e di santità dei Beati Fratelli di Lecceto: un’esperienza raccolta e custodita dalla comunità monastica agostiniana femminile.

La peculiarità dell’esperienza vissuta a Lecceto non è data semplicemente dal fatto che questo Eremo si trova in una località boscosa distante dalla città, ma piuttosto dalla particolare storia che il Signore ha operato in questo luogo e di cui noi siamo solo umili testimoni.Cioè, come proprio a Lecceto sia accaduta una convergenza tra l’iniziale esperienza dei padri agostiniani – che qui sono vissuti fino agli inizi del 1800, e che hanno diffuso in tutto il territorio senese la loro fama di santità, tanto da essere chiamati Beati: Beati Fratelli di Lecceto – e la vita monastica delle nostre sorelle e madri agostiniane di Siena, che sono venute a vivere a Lecceto proprio quando ormai si trovavano in una condizione di estrema povertà, raccogliendo l’eredità degli amati padri e consentendo una continuità alla originaria esperienza vissuta qui a Lecceto.

Una storia, questa, tutta fatta dal Signore. E questo è il miracolo!